Restrizioni sanitarie

In quali situazioni è necessario un certificato medico per il volo?

Il certificato su questo modulo è necessario nei seguenti casi:

  • infarto miocardico (21 giorni e meno prima del viaggio programmato)
  • Ictus (10 giorni e meno prima del viaggio programmato)
  • Bambini appena nati (7 giorni e meno dopo il parto)
  • Malattia da decompressione (malattia dei cassoni)
  • Pneumotorace (14 giorni o meno dall'evento)
  • Necessità di barella
  • Impossibilità di stare seduti dritti
  • Lesioni alla testa (14 giorni e meno prima del viaggio programmato)
  • Fratture (ad eccezione di fratture senza complicazioni degli arti superiori e delle dita degli arti superiori)
  • Gessi (ad eccezione sugli arti superiori e sulle dita degli arti superiori)
  • Trombosi delle vene profonde
  • Gravi disturbi mentali (è richiesto l’accompagnatore che occuperà il posto a sedere vicino)
  • Qualsiasi malattia infettiva grave o acuta (tra cui la varicella)

Posso volare se sono incinta?

Sì, fino alla 34° settimana di gravidanza (fino alla 28° settimana in caso di gravidanza multipla). Tenga sempre con sé il certificato di gravidanza per dimostrare la fase della gravidanza. Dopo la 34° settimana di gravidanza il viaggio non è possibile.

Come si svolge il trasporto dei passeggeri sulla sedia a rotelle?

Ai clienti sulla sedia a rotelle offriamo assistenza aeroportuale gratuita che deve essere richiesta attraverso il modulo di contatto almeno due giorni prima della partenza. Nella prenotazione è necessario specificare se il cliente, una volta a bordo, è in grado di arrivare al posto a sedere e se può superare le scale. In base alle informazioni fornite provvederemo ad assicurare la necessaria e confortevole assistenza. Al momento del check-in ci consegnerà la sua sedia a rotelle che poi ritirerà all’arrivo. Il trasporto è gratuito.

Nel caso in cui il suo volo sia incluso in un pacchetto turistico organizzato prenoti il servizio di assistenza e il trasporto della sedia a rotelle presso l’agenzia di viaggi.

Possono viaggiare personaggi infortunati o malati?

Ai passeggeri con qualsiasi malattia infettiva può essere negato l’imbarco senza diritto al rimborso. Per viaggiare i passeggeri infortunati e malati hanno bisogno di questo modulo. Cliccare sul modulo per accertarsi se una delle diagnosi indicate la riguarda.

È possibile prenotare l'assistenza?

SmartWings offre vari tipi di assistenza. Ai clienti con mobilità limitata offriamo l'assistenza gratuita con la sedia a rotelle. Per i bambini non accompagnati oppure i passeggeri inesperti offriamo il servizio di accompagnamento a pagamento UMNR/MAAS al prezzo di 59 EUR/direzione. Tutti i servizi di assistenza devono essere prenotati entro 2 giorni prima della partenza tramite il modulo di contatto.

Nel caso in cui il volo sia incluso in un pacchetto turistico organizzato, è necessario prenotare l’assistenza presso l’agenzia di viaggi. Il prezzo sarà soggetto al loro listino prezzi.

È possibile ordinare alimenti dietetici a bordo?

I pasti speciali possono essere ordinati solo sui voli dove il ristoro è incluso nel prezzo del biglietto, vale a dire su voli selezionati della durata superiore a 4 ore. La prenotazione deve essere eseguita almeno 48 ore prima della partenza tramite il modulo di contatto.

Sugli altri voli è possibile scegliere dall’offerta di pasti a pagamento durante l’acquisto del biglietto oppure entro 48 ore prima della partenza nella sezione I Miei Voli. In alcuni voli la possibilità di ordinare prima potrebbe essere limitata.

Nel caso in cui il suo volo sia incluso in un pacchetto turistico organizzato prenoti il posto libero extra presso l’agenzia di viaggi. Il prezzo sarà soggetto al loro listino prezzi.

Quanto tempo dopo un intervento chirurgico posso viaggiare?

In base alle raccomandazioni del suo medico, in alcuni casi possiamo comunque chiedervi di presentare questo certificato medico. La sua sicurezza è la nostra priorità.

Come trasportare medicinali e iniezioni?

I medicinali possono essere trasportati soltanto nel bagaglio a mano. È vietato il trasporto nel bagaglio da stiva. I medicinali liquidi devono essere trasportati in flaconcini da 100 ml collocati in buste trasparenti di plastica chiudibili della capienza massima di 1 litro per persona.

La siringa può essere trasportata a bordo soltanto con il consenso scritto del medico che ne conferma la necessità per il passeggero. Per i voli da destinazioni al di fuori della Repubblica Ceca la conferma deve essere in lingua inglese.

Durante il volo posso utilizzare l’ossigeno?

Per motivi di sicurezza non permettiamo ai passeggeri di portare a bordo le proprie bombole di ossigeno. Se ha bisogno di utilizzare l'ossigeno durante il volo, è necessario richiedere questo servizio telefonicamente nel giorno della prenotazione del biglietto. I passeggeri devono viaggiare con un certificato medico scritto comprovante la loro idoneità al viaggio. Senza certificato il trasporto sarà rifiutato ai fini della sua sicurezza. Il costo è di 200 EUR per 311,5 per direzione. Deve essere pagato durante la prenotazione, non può essere pagato in aeroporto prima della partenza. Il supplemento non è rimborsabile, e questo anche in caso di mancato utilizzo dell’ossigeno.

Nel caso in cui il volo sia incluso in un pacchetto turistico organizzato rivolgersi alla propria agenzia di viaggi per prenotare la bombola di ossigeno.

Contenuti: